Grand Hotel Billia

... convergono lo sguardo verso il grande scalone, concepito per lo scendere lento e ostentato di donne da sogno

Decorazioni, affreschi, dipinti, ricchi capitelli, un maestoso scalone, tipici della grande hôtellerie dei primi del '900, sono tutti riemersi grazie a un attento intervento filologico (in AostaSera)

 

SAINT VINCENT (AO), GRAND HOTEL BILLIA (XX SEC.)

Restauro dello scalone d'onore

Tipologia intervento: restauro intonaci storici e pitture murali

Committente: Consorzio Casinò Resort

Esecutore: ATI De La Ville, Aosta (salone) - Consorzio San Luca (scalone)

Progetto e Direzione Lavori: arch. Luca Villani

Durata lavori: aprile - novembre 2013

Imprese consorziate esecutrici: Davide Bianco, Marco Massazza, R.i.c.t. Tauro s.a.s., Torino Decor s.a.s., Michelangelo Varetto

il restauro dell'apparato decorativo (link esterno a youtube) (link al Resort Saint Vincent)

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo Sito sono utilizzati dei cookies. Cliccando su “Accetto ” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati nell' Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. per sapere di più sui cookie e come cancellarli, guarda la nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.