Santa Croce a Cavallermaggiore

Qui decorazione pittorica ed architettura si compenetrano a più livelli sino ad ottenere un'omogeneità di incastro non presente in altri cantieri di Francesco Gallo, l'autore della chiesa di Santa Croce. Come sempre, quindi,

un restauro impegnativo apre strade nuove alla ricerca e porta acqua al mulino, oggi ben avviato, della riscoperta di questi plessi architettonico-pittorici di notevole livello culturale ...

Un bellissimo gioiello del barocco piemontese.

Silvia Gazzola e Walter Canavesio, Soprintendenza BAP e BSAE del Piemonte , in "Armonie di Cantiere", ed. Consorzio San Luca 2012

 

CAVALLERMAGGIORE (CN), CONFRATERNITA DI SANTA CROCE (XVIII SEC.)

Restauro della volta della cupola e delle vetrate

Tipologia intervento: restauro pitture murali e vetrate

Committente: Confraternita di Santa Croce

Progetto e Direzione Lavori: arch. Marialuce Reyneri di Lagnasco

Alta sorveglianza: dott. Walter Canavesio – Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici e Etnoantropologici del Piemonte

Alta sorveglianza: arch. Silvia Gazzola – Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Torino, Asti, Cuneo, Biella e Vercelli.

Durata lavori: novembre 2010 - marzo 2012

Finanziamenti: Comune di Cavallermaggiore, Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT, Fondazione CRC, Fondi propri della Confraternita e donazioni da privati

Imprese consorziate esecutrici: Carla Tricerri, R.i.c.t. Tauro s.a.s. di Marina Locandieri & C, Michelangelo Varetto

 

Per approfondire:

Articolo de La Stampa del 13 maggio 2012 "Cavallermaggiore. Recuperati affreschi della cupola di Santa Croce e San Bernardino della cupola di Santa Croce e San Bernardino"

 

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo Sito sono utilizzati dei cookies. Cliccando su “Accetto ” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati nell' Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. per sapere di più sui cookie e come cancellarli, guarda la nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.