• Home
  • il Consorzio
  • Portfolio
  • Madonna con Bambino e Santi a Robassomero

Madonna con Bambino e Santi a Robassomero

La tela raffigurante la Madonna col Bambino con Santa Caterina, San Rocco, Sant’Antonio abate e San Grato è composta da due teli e la pittura ad olio è stesa su una preparazione rossa (bolo con colla di coniglio).

La tela appariva leggermente allentata a causa della perdita di funzionalità del vecchio telaio, ormai ridotto ai minimi termini sia per l’erosione da parte di insetti xilofagi, sia per l’infragilimento dei giunti del legno inchiodati e sia per gli scassi eseguiti per la collocazione di traverse in legno aggiunte posteriormente. La pulitura è stata realizzata per gradi, operando secondo il principio di cautela e della meticolosa selezione degli strati sovrammessi alla pittura originaria. L’intervento ha fatto riemergere il perfetto stato di conservazione delle velature originali e della pellicola pittorica poiché il precedente, o i precedenti sommari interventi, avevano mantenuto parzialmente il primo film di vernice. Anche la cornice lignea è stata oggetto di pulitura, consolidamento e risanamento del supporto dove necessario.

 

ROBASSOMERO (TO) CHIESA DI SANTA CATERINA VERGINE E MARTIRE

Restauro del dipinto raffigurante “Madonna con Bambino con Santa Caterina, San Rocco, Sant’Antonio abate e San Grato” (XVII sec.)

Tipologia intervento: restauro dipinto ad olio su tela e cornice lignea

Committente: Parrocchia di Santa Caterina Vergine e Martire

Direzione Lavori: rest. prof. Michelangelo Varetto

Alta sorveglianza: dott.ssa Alessandra Guerrini – Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici e Etnoantropologici del Piemonte

Durata lavori: gennaio - marzo 2013

Finanziamenti: Fondi propri della Parrocchia, Comune di Robassomero

Impresa consorziata esecutrice: Michelangelo Varetto

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo Sito sono utilizzati dei cookies. Cliccando su “Accetto ” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati nell' Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. per sapere di più sui cookie e come cancellarli, guarda la nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.