Le Vetrate della Pieve di San Pietro

Palazzo Madama ha sostenuto con convinzione il progetto di riproduzione delle due vetrate provenienti da San Pietro a Pianezza e della collocazione delle repliche nella sede originaria. Da qualche tempo, infatti, il museo cerca di

cogliere ogni opportunità per ripensare il rapporto con il territorio, anche attraverso il tema delle restituzioni di opere che possano ritrovare il loro contesto originario. In questo caso, la ricollocazione fisica delle opere avviene attraverso una copia, anche per garantire la migliore tutela degli originali. Si arriva comunque a ridare l’antica coerenza al presbiterio della chiesa di Pianezza e a proporrre nuovamente la lettura delle vetrate nello spazio per il quale furono immaginate, pure in un dialogo non scontato con gli affreschi di primo Quattrocento. Anche dal punto di vista delle conoscenze si è trattato di un arricchimento: le due opere sono entrate nelle raccolte civiche in un momento in cui la vocazione del Museo era ancora rivolta soprattutto al tema delle arti industriali, con una attenzione specifica alla qualità materiale e tecnica dei manufatti. La riflessione approfondita su questi aspetti, condotta nel laboratorio di Carla e Luisella Tricerri durante le fasi di realizzazione della copia, ha consentito un fruttuoso contatto con chi tecnicamente opera oggi.

Enrica Pagella, Direttore Palazzo Madama - Museo Civico d’Arte Antica, in "Incantesimi di luce", ed. Consorzio San Luca, 2012

 

PIANEZZA (TO) PIEVE DI SAN PIETRO

Esecuzione di una copia delle vetrate (XVI sec.) già collocate nell'abside della Pieve e attualmente conservate al Museo Civico d'Arte Antica - Palazzo Madama a Torino

Tipologia intervento: realizzazione di due vetrate policrome copia di originali del XVI sec.

Committente: Lions Club Rivoli Host

Alta sorveglianza: arch. Gianni Bergadano – Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici delle Provincie di TO, AT, CN, BI e VC

Durata lavori: aprile - maggio 2012

Finanziamenti: Lions Club Rivoli Host

Impresa consorziata esecutrice: Carla Tricerri

 

Per approfondire:

Articolo di Luna Nuova del 8 giugno 2012 "Restauro per le vetrate della Pieve di San Pietro a Pianezza"

 

 

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo Sito sono utilizzati dei cookies. Cliccando su “Accetto ” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati nell' Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. per sapere di più sui cookie e come cancellarli, guarda la nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.